Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Aiguille des Grands Montets

   

Collegamenti disponibili:

25/07/2007. Quota m 3297. Testo e foto di Giorgio Salaris.
Vallee de Chamonix - Argentiere (Francia)
Non è che un gendarme, o un'anticima della Verte, ma è un balcone straordinario.
Al col des grands Montets (m 3233) si arriva in funivia, e da qui con una gradinata alla sommità, spianata a terrazzo.
Il versante più rude, e più bello, dei Dru è talmente vicino che sembra di toccarlo.
Dal colle, scendere sul ghiacciaio di Argentiere e traversarlo fino al rifugio (m 2775) permette di passare sotto pareti che hanno una storia.
E' delle Droites che Rebuffat scrive "E.D., e rimarrà tale !".
Nell'ordine, andando verso il rifugio d'Argentiere, le nord della Verte, le Droites e les Courtes.
Il ghiacciaio è in piano, quasi senza crepacci, ma il primo tratto di discesa può richiedere i ramponi.
Dal rifugio si scende direttamente all'intermedia della funivia (Lognan, m 1975), un pò seguendo il ghiacciaio ed un pò sulla sinistra, ferrata a scale.