Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Aiguille Pers

   

Collegamenti disponibili:
Grande Sassière
Levanna Occidentale
Ouille Noire
Pelaou Blanc
Pointe Sud de Bézin
Punta Calabre
Punta di Galisia
Roc del Fond

27/08/2007. Quota m 3386. Testo e foto di Fulvio Senore.
L'Aiguille Pers si raggiunge facilmente seguendo un sentiero sempre ben visibile che parte dal Col de l'Iseran e si dirige al Col Pers percorrendo la morena alla destra idrografica (lato nord) del torrente che scende dal colle.
E' possibile accorciare il percorso seguendo in auto una stradina che dal colle porta verso la partenza di alcuni impianti sciistici, ma occorre fare attenzione a non andare troppo avanti. Se si va fino alla fine diventa necessario attraversare il torrente che è alimentato da un ghiacciaio: al mattino è facile, ma al ritorno la portata d'acqua aumenta e la traversata può diventare difficoltosa.
Raggiunto il Col Pers il sentiero percorre la cresta che porta fino all'Aiguille Pers con vedute spettacolari sui ghiacciai che calano verso nord.
Il panorama dalla cima è vastissimo: la cima si trova in una posizione isolata e non ci sono cime più alte nei dintorni, tranne la Pointe du Montet che però toglie pochissima visuale. Sono visibili le principali cime dei dintorni ed i ghiacciai lungo il confine tra Italia e Francia. E' anche visibile la zona di confine tra Valle d'Aosta e Francia.
La panoramica è stata ripresa da due diversi punti di vista per garantire una visuale migliore: per questo motivo in due direzioni il primo piano cambia in modo irreale. Queste zone sono state evidenziate in rosso per evitare confusione.