Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version franšaise
English version
Immagine pi¨ grande

Rifugio CÓ d'Asti

   

Collegamenti disponibili:
Monte Palon
Punta Toasso Bianco
Rifugio La Riposa

24/08/2008. Quota m 2854. Testo e foto di Andrea Rolando.
Il rifugio Ca d'Asti sorge nel punto in cui Bonifacio Rotario d'Asti costruý un ricovero durante la sua ascensione al Rocciamelone nel 1358.
Bonifacio, cavaliere cristiano fatto prigioniero durante le Crociate in Terra Santa, si impegn˛ con un voto a portare sulla vetta un trittico raffigurante la Madonna. La sua impresa and˛ a buon fine, ed ogni anno viene rievocata nella lunga processione della Madonna della Neve (5 agosto), che dal Santuario di Mompantero termina con Messa presso la piccola chiesa in cima al Rocciamelone.
Dal 1798 a fianco del rifugio Ca d'Asti sorge una piccola cappella a pianta circolare, anch'essa dedicata a Bonifacio.
Nel 1974 il rifugio, appartenente alla Parrocchia di Susa, Ŕ stato ampliato e modificato, fino a raggiungere l'aspetto attuale.
Posto a metÓ della salita dalla localitÓ Riposa alla cima del Rocciamelone, Ŕ raggiungibile in circa un'ora e mezza, e si trova in una posizione dominante l'intera Valle di Susa.