Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Monte Cassorso

   

Collegamenti disponibili:
Bric Bernoir
Cresta Chiggia
Monte Bernoir
Monte Estelletta
Monte Giobert
Monte Midia
Monte Oserot
Monte Oserot (falso)
Monte Scaletta
Monte Vanclava
Rocca la Marchisa

26/10/2008. Quota m 2776. Testo e foto di Ugo Bottari.
Il Monte Cassorso ha due vette separate da un colletto. La cima SO è da considerarsi la "normale": è una ambita meta scialpinistica in virtù di un caratteristico e lungo canalone canale esposto a SE. Viceversa a piedi la salita è abbastanza faticosa a causa del pietrame instabile e rotto.
L'imboccatura di questo canale è a monte dei casolari di Servino (m 1817), in un punto della lunga strada sterrata che unisce la frazione Preit di Canosio con il Colle del Preit e che costituisce uno degli accessi all'altopiano della Gardetta.
L'altra cima, la NE, è più alta di pochi metri ma presenta delle difficoltà di salita anche a causa della qualità della roccia che in tutta questa zona è generalmente pessima.
Esistono altre vie di accesso a questo monte, una più breve direttamente dal Passo del Gardetta ed un'altra versante N, non molto consigliabile a causa della ripidezza dei pendii formati principalmente da terra dura. Con gli sci e con neve sicura è tutt'altra cosa.