Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version franšaise
English version
Immagine pi¨ grande

Monte Chaberton

   

Collegamenti disponibili:
Arrivo seggiovia Chalvet
Cima Ciantiplagna
Cima del Vallonetto
Croce del Vallonetto
Croce di S. Giuseppe
Croix de la Cime
Guglia Rossa
Le Janus alto
Monte Fraiteve
Monte Gimont
Monte Jafferau
Petit Peyrolle
Punta Clotesse
Punta Dormillouse
Punta Gardiol
Punta Trois Scies
Roc del Boucher
Rognosa del Sestriere

07/10/2002. Quota m 3130. Testo e foto di Fulvio Senore.
Questa montagna Ŕ famosa perchÚ sulla cima si trovano i resti di un forte italiano, distrutto dai francesi all'inizio della seconda guerra mondiale. Le torrette che ospitavano i cannoni sono ancora visibili dal fondovalle italiano.
La cima Ŕ stata spianata durante la costruzione del forte ed Ŕ molto estesa, soprattutto in direzione nord-sud, per cui una ripresa effettuata da un solo punto di vista avrebbe limitato di molto la visuale.
Per questo motivo la panoramica Ŕ stata ripresa per metÓ dall'estremitÓ nord e per metÓ dall'estremitÓ sud. In questo modo la visuale Ŕ totale e senza ostacoli anche se in due direzioni il primo piano cambia bruscamente creando un effetto irreale. Queste zone sono state evidenziate in rosso per evitare confusione.
Per vedere una immagine ripresa da un solo punto di vista potete fare click su queste parole.