Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Cima Mares

   

Collegamenti disponibili:
Monte Soglio
Punta d'Arbella

13/04/2009. Quota m 1654. Testo e foto di Alfonso Bertazzi.
La tondeggiante Cima Mares è il primo evidente rilievo a oriente della lunga catena spartiacque delimitante a Sud la Valle dell'Orco. Offre svariate possibilità di salita, una delle quali, dalla borgata Giaudrone di Cuorgnè (m 627), si snoda su un aperto crinale con ottima vista sulla pianura canavesana. L'itinerario si svolge sul sentiero 406 e tocca in successione un'area pic-nic posta alla confluenza della pista proveniente da Nero di Alpette, la bella radura dell'Alpe Monsuffietto e infine la larga sella della Bassa di Mares. Dalla sella, due possibilità. La più breve consiste nel rimontare per tracce il ripido versante orientale di Cima Mares. In alternativa, si può rimanere sul sentiero 406 che prosegue a mezza costa verso San Bernardo di Mares (m 1546) e quindi volgere a destra per dolci pendenze fino alla sommità.