Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Cima delle Vallette

   

Collegamenti disponibili:
Cima Ciantiplagna
Monte Albergian

10/09/2006. Quota m 2743. Testo e foto di Andrea Castagno.
Rilievo facilmente raggiungibile sullo spartiacque tra valle di Susa e Val Chisone. Il modo più breve per salire in cima è dalla Val Chisone, raggiungendo in auto prima per strada asfaltata, poi su carrozzabile il colle dell’Assietta a quota 2472 m. Da qui si procede seguendo la strada che passa nei pressi del Gran Serin, fino a raggiungere una sbarra, che si trova vicino al lago grande, in corrispondenza del bivio della carrareccia che sale dal Frais. Da qui in avanti il traffico ai mezzi motorizzati è vietato, anche perché la strada nel corso degli anni è franata in più punti. Il sentiero aggira le pendici del Gran Pelà, per poi condurre ad un colletto erboso. Qui si abbandona la vecchia strada militare che ci porterebbe verso la Cima Ciantiplagna, per rintracciare una traccia che sale sulla destra,in direzione dell’evidente Cima delle Vallette che si raggiunge senza nessuna difficoltà. E’ anche possibile, con percorso più lungo ma gratificante, partire dal colle delle Finestre, per seguire la strada militare che con percorso molto panoramico passa sotto il Monte Pintas, sotto la Punta Fattiere, aggira la cima Ciantiplagna se finalmente giunge alla base della Cima delle Vallette.