Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Monte Pelà

   

Collegamenti disponibili:
Monte Arpon
Monte Colombano
Monte Rognoso
Monte Sapei
Punta Sourela

24/10/2009. Quota m 1444. Testo e foto di Claudio Savarino.
Il Colle del Lys è famoso per la storia partigiana e tutti gli anni, la prima domenica di luglio, molta gente sale al valico che divide la Val di Susa dalle valli di Lanzo. A venti minuti dal monumento che ricorda l’eccidio dei giovani partigiani del 1944 sorge il monte Pelà. Esso è quella cima sulla quale spiccano ripetitori e impianti sciistici ormai abbandonati. La sua salita merita comunque di essere considerata perché il panorama che si gode nelle giornate limpide è comunque interessante e vasto. La bassa val di Susa e la cintura torinese molto edificate ed industrializzate a sud fanno da contrasto con la valle di Viù ricca di boschi e borgate ancora immersi in una atmosfera bucolica e che ci riporta in mente la vita contadina dei nostri avi.