Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

La Blanche

   

Collegamenti disponibili:
Belvédère des Trois Refuges
Cime de la Condamine
Crête des Neyzets
Les Têtes
Pelvoux
Pic Jocelme
Tête d'Amont du Montbrison
Tête de la Draye

13/01/2007. Quota m 2954. Testo e foto di Andrea Rolando.
La Blanche è una montagna facilmente individuabile, dominante l'intera Vallouise.
L'itinerario di salita è una classica gita scialpinistica, tra le più belle e raccomandabili della zona. Il forte dislivello può essere eventualmente dimezzato utilizzando per il primo tratto di salita gli impianti sciistici di Puy Aillaud. Il percorso si sviluppa lungo l'evidente dorsale est, prima fiancheggiando le piste da sci, poi lungo una cresta panoramica che conduce nei pressi del lago Aillaud. Dopo un breve pianoro si risalgono gli ultimi pendii più ripidi ed un breve canale fino a raggiungere la larga sommità.
La Blanche separa i selvaggi valloni di Clapouse (a nord) e di Bans, che si inoltrano nel cuore del massiccio degli Ecrins. Dalla cima è ben visibile il vicino versante meridionale del Pelvoux, il Pic di Coup de Sabre, l'Ailefroide e tutto il solco della Vallouise.