Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Punta Leretta

   

Collegamenti disponibili:
Monte Mars

23/02/2008. Quota m 1997. Testo e foto di Aldo Tadini.
Cima minore in una valletta laterale del Valle di Gressoney. Lasciata l'auto a Pian Courmarial (m 1460), deviazione da Fontainemore, si imbocca una stradina recante il divieto di transito automobilistico. Si percorrono un paio di svolte sino a raggiungere alcune caratteristiche abitazioni: poco dopo si volta a destra, trascurando il percorso natura che prosegue diritto. Si attraversa ora un folto bosco di larice; il primo tratto procede in leggera salita sino a raggiungere il bivio per Cour de Ry: si trascura la discesa sulla destra e si prosegue sino a fuoriuscire dal bosco; da qui, in pochi minuti, si raggiungono i casolari di Vercosa. Si rimane sempre sulla carrabile fino a raggiungere il villaggio di Leretta (m 1805, 1h00'). Senza discendere alle abitazioni sottostanti si svolta sulla sinistra percorrendo una radura nei pressi di una casetta in pietra. Poco dopo si entra nel bosco di larice e, spostandosi sulla sinistra, si raggiunge la base del crestone della Leretta. Si percorre un traverso abbastanza inclinato ed infine si sbuca sulla cresta sommitale della Punta Leretta (m 1997, 2h). La discesa si svolge sullo stesso itinerario percorso in salita. Dalla vetta panorama sull’incombente Monte Mars, sulla bassa valle di Gressoney, sulla bassa Val d’Aosta e, a sud sullo sfondo, il Monviso. Altre info su http://www.tadini.it/gite.