Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version franšaise
English version
Immagine pi¨ grande

Monte Pelvo

   

Collegamenti disponibili:
Monte Franšais Pelouxe
Monte Orsiera punta nord

14/10/2007. Quota m 2770. Testo e foto di Carlo Garetto.
Lasciata l'auto nel parcheggio sovrastante il Forte Serre Marie (1892m), raggiungibile da Pian dell'Alpe (Usseaux) o da Pra Catinat tramite carrozzbile sterrata, si imbocca il sentiero segnalato da tacche di vernice azzurra che percorre, nel primo tratto una evidente mulattiera militare (a tratti in cattivo stato) fino a pervenire, dopo alcuni tornanti all'imponente Corpo di Guardia del Forte Serre Marie, dalla caratteristica forma cubica e ben visibile dalla strada di fondovalle. La mulattiera diventa sentiero e, sempre costeggiando il crestone SO del Monte Pelvo, raggiunge un colletto poco sotto un ripetitore. A questo punto, il sentiero taglia con un lunghissimo diagonale ascendente i ripidi pascoli sottostanti la vetta, portandosi alla base delle nervature rocciose che la caratterizzano. Il percorso Ŕ sempre molto ripido ma assai panoramico e non di rado si incontrano branchi di camosci, mufloni e cervi. Si raggiunge la cresta spartiacque con la Valle di Susa intorno ai 2600m di quota. Qui, si volge a sinistra percorrendo una traccia che si tiene a breve distanza dalla cresta lungo il versante meridionale (Val Chisone). Il tracciato Ŕ piuttosto esposto sui canaloni del versante sud, per cui occorre prestare attenzione, specie in caso di neve o verglas. In breve, si raggiunge l'ampia ed erbosa vetta del Monte Pelvo. Volendo Ŕ possibile proseguire la gita raggiungendo il vicino Monte Francais Pelouxe; in questo caso occorre seguire fedelmente la cresta, dapprima larga ed erbosa, poi aerea e rocciosa. Salendo facili roccette, tuttavia molto esposte verso la Valle di Susa, si raggiunge la Vetta. Da qui Ŕ consigliabile scendere (con la dovuta cautela vista la ripidezza del pendio e le roccette terminali) al Colle delle Finestre, raggiungendo poi il Forte Serre Marie lungo la carrozzabile e chiudendo cosý un bel percorso ad anello.