Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Punta Fattiere

   

Collegamenti disponibili:
Cima Ciantiplagna
Monte Pintas

10/09/2006. Quota m 2698. Testo e foto di Andrea Castagno.
Rilievo erboso posto tra due parchi, quello dell’Orsierà-Rocciavrè ed il Gran Bosco di Salbeltrand, si trova lungo la lunga serie di cime che separano la valle di Susa dalla Val Chisone. Partendo dal Colle delle Finestre, si segue la vecchia strada militare che taglia a mezzacosta in leggera salita le pendici del Monte Pintas, raggiungendo il caratteristico Colle della Vecchia. Da qui si prosegue ancora lungo la strada ben conservata fino a ritrovarsi la Punta Fattiere sulla propria destra, si lascia così la strada e per ampi prati senza percorso obbligato in poco tempo si giunge sulla sommità erbosa. Tanto dolci sono i pendii sul versante della Val Chisone tanto ripidi quelli che sovrastano Pian Gelassa, sul lato della Val di Susa. Volendo si può ridiscendere per cresta non troppo difficile sul Monte Pintas e quindi in breve al Colle delle Finestre.
Dalla Punta Fattiere si ha una bella visuale sull’estetica sagoma del Francois Pelouxe che ci si trova proprio di fronte, gran panorama verso il Rocciamelone verso nord e sul massiccio dell’Albergian verso est. Più limitato verso ovest a causa della mole della vicina Cima Ciantiplagna.