Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Punta Leissè

   

Collegamenti disponibili:
Monte Emilius

10/07/2009. Quota m 2780. Testo di Andrea Castagno, Foto di Giovanni Sapetti.
Facile e panoramica escursione nella vallata centrale della Val d’Aosta. Cima raggiungibile sia nella stagione invernale per amanti dello sci o racchette da neve, sia d’estate.

Da Aosta si raggiunge il grazioso borgo di Vetan, dove al termine della strada inizia la gita. Si imbocca il sentiero che sale al termine delle case, e che in pochi minuti raggiunge un ampio ripiano erboso superiore, proprio al cospetto della montagna.
Senza percorso obbligato, talvolta seguendo la strada sterrata che porta al Grand Arpilles, si sale per ampi dossi, fino a portarsi all’ultimo pianoro sotto la cima.
Qui conviene raggiungere la dorsale di destra, (tracce di sentiero) che offre un grandioso panorama sul monte Bianco, fino a raggiungere un grosso ometto. Da qui a destra e in pochi minuti si raggiunge per cresta detritica la cima contraddistinta da una grossa croce in legno.
Nelle giornate terse il panorama è grandioso, il monte Bianco sembra a due passi, ma in primo piano svettano anche il massiccio della Grivola e del Gran Nomenon.