Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Rifugio Barant

   

Collegamenti disponibili:
Bric Bucié
Punta Sea Bianca

20/07/2005. Quota m 2400 circa. Testo e foto di Massimo Pasotti.
Questa panoramica è stata ripresa sulla punta appena sopra il Rifugio Barant. Di comodo accesso sia a piedi che in MTB.
Facilmente raggiungibile in Val Pellice, sia dal versante del rifugio W.Jervis (lasciata l’auto a Villanova, pochi Km dopo Bobbio Pellice, si risale il Torrente Pellice fino al vallone del rifugio W. Jervis, poi, si segue sulla sinistra la vecchia strada militare -ormai in pessime condizioni- che raggiunge il Colle Barant e il comodo rifugio che prende lo stesso nome).
Oppure si può risalire dal versante opposto, dalla Comba Carbonieri, qui si risale lo stretto vallone a sn prima di raggiungere Bobbio Pellice, seguendo le indicazioni per il Rifugio Barbara, quindi, lasciata l’auto, si risale la strada militare che da questo versante è ancora in buone condizioni.
Personalmente ho raggiunto questa vetta in MTB e sicuramente consiglio questo versante per la salita, se si vuole si chiude l’anello scendendo dal versante dello Jervis, ma in bici occorre fare molta attenzione alle pessime condizioni del fondo.
(Potete trovare una completa descrizione della gita su www.massimo-mtb.com, nelle gite del 20/7/2005, o in invernale del 26/2/2005).