Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Rocciamelone (nord ovest)

   

Collegamenti disponibili:
Monte Giusalet
Punta Ferrand
Rocciamelone
Rocciamelone (cappella)

28/07/2007. Quota m 3538. Testo e foto di Claudio Savarino.
Questa panoramica è stata ripresa dalla parte opposta della statua della Madonna rispetto a quella già presente in questo sito, quindi permette di vedere zone precedentemente non visibili. E' possibile spostarsi all'altra panoramica seguendo il collegamento "Rocciamelone".

L’ascesa del Rocciamelone partendo da Bessan, nella valle dell’Arc è una lunga ma bella esperienza. Dopo gli undici chilometri del Vallon du Ribon, inizia la vera ascesa. La salita si fa più erta ed impegnativa fino ai piedi del ghiacciaio del Rocciamelone. Attraversare per intero la lunga lingua di ghiaccio che scende dal versante nord della più alta cima della Val di Susa non comporta particolari difficoltà, la scarsa pendenza permette di affrontare la traversata anche senza l’utilizzo dei ramponi. La piramide finale sembra non finire mai anche perché ormai si è in marcia da molte ore ma quando si giunge al cospetto della grande statua della Madonna tutte le fatiche scompaiono e la gioia di essere arrivati annulla ogni sofferenza patita.