Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Testa del Rutor

   

Collegamenti disponibili:
Becca dei Quattro Denti
Becca di Nona
Becca Refreita
Gran Paradiso
Monte Colmet
Monte Emilius
Monte Taou Blanc

15/09/2007. Quota m 3486. Testo e foto di Renato Rivelli.
Il Rutor (Ruitor per i francesi) si trova sullo spartiacque che separa la Valgrisenche dalla Valle di La Thuile. Non è sicura l’origine del toponimo: per W.A.B. Coolidge deriva da "ru" ruscello e "tort" serpeggiante; per lo studioso valdostano Berton deriva da "roese" ghiacciaio e "tor" cima rocciosa. Si può salire alla Testa del Rutor sia dalla Valle di La Thuile partendo dalla frazione La Joux con un dislivello di 1840 metri (è consigliabile pernottare al rifugio A. Deffeyes), sia passando dalla Valgrisenche. In quest’ultimo caso il dislivello è minore: 1650 metri con partenza dalla frazione Bonne. Volendo, anche in questo caso, si può disporre del nuovo Rifugio degli Angeli costruito al posto dello Scavarda. Da questo versante la salita è più impegnativa, specialmente se effettuata a fine stagione per la presenza di numerose zone crepacciate. La fatica è comunque ricompensata dal panorama fantastico che si gode dalla punta.