Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Signal du Petit Mont Cenis

   

Collegamenti disponibili:
Cima di Bard
Cime du Laro
Fort de la Petit Turra
Forte Pattacroce
Forte Roncia
Forte Varisello
Le Montfroid sommità ovest
Monte Giusalet
Monte Malamot
Pointe de Bellecombe
Pointe de Lanserlia
Punta Lamet
Punta Roncia

15/09/2005. Quota m 3161. Testo e foto di Alberto Talamoni.
Nota anche come Punta Clairy, è una bella montagna e appare particolarmente imponente dal lago del Moncenisio. L’escursione è abbastanza facile, faticosa nell’ultima parte dove diviene più ripida. Si parte 1 km prima del Colle del piccolo Moncenisio, poco prima di alcune baite si trova una piazzola dove c’è un cartello di legno che indica la partenza del sentiero per il Colle Sollieres 2621 m. La quota alla partenza è circa 2150 m. Il sentiero è ben segnalato e si può fare in discesa con la mountain bike, infatti il giro del Col Sollieres è una classica per la Mountain Bike.
Il sentiero si sposta poi progressivamente da destra a sinistra, si perviene in una zona rocciosa calcarea molto caratteristica, poi il sentiero va a destra per raggiungere il Colle Sollieres. Da qui,si va destra per risalire il lungo versante della nostra montagna, mentre a sinistra una mulattiera sale alle fortificazioni del MontFroid m 2728. Si risale quindi il pendio di sfasciumi passando alcune trincee costituite da muraglioni di roccia con blocchi davvero enormi. Si perviene in vetta ed è costituita da una piccola cresta abbastanza aerea nell’ultima parte.
Il panorama è favoloso specie sul lago del Moncenisio e sul gruppo francese della Vanoise. In fondo alla Valle dell’Arc appare maestoso il Gran Paradiso e più in là la Grivola. Si vedono tutte le montagne del Delfinato e più vicine il gruppo del Roncia, l’Albaron di Savoia, il Rocciamelone e il gruppo degli Ambin, con la bella piramide della Pierre Menue, oltre il lago del moncenisio si distinguono il gruppo dell’Orsiera e il Monviso.