Home page
Mappa locale
Istruzioni

Version française
English version
Immagine più grande

Monte Terra Nera

   

Collegamenti disponibili:
Cima del Pelvo
Cima Dormillouse
Monte Giaissez
Punta Clapiera nord
Punta Clapiera sud
Punta Serpentiera
Roc del Boucher

19/08/2003. Quota m 3100.Testo e foto di Andrea Rolando.
Il nome è dovuto ai detriti di colore scuro che ricoprono i versanti della montagna. Questa cima è una meta di grande soddisfazione, un "tremila" che si sale senza alcuna difficoltà e senza troppa fatica, e che regala belle vedute da una parte e dall’altra della frontiera. Come la vicina Dormillouse, la Terra Nera è una classica dello sci alpinismo, ed è quindi frequentata tanto d’estate quanto d’inverno. La salita avviene preferibilmente dalle Grange Thuras lungo il sentiero che, inizialmente poco individuabile, risale prima un bel pendio boscoso e poi una cresta. Con un piacevole percorso panoramico si perviene velocemente alla sommità.